Associazione
Dilettantistica
Scacchistica
Vigevanese
cerca nel sito
Corso Garibaldi, 64
27029 - Vigevano (PV)
Sabato 17:00-19:00, Mercoledì 21:30-24:00

21 Settembre: COMUNICATO STAMPA

Si è svolto domenica a Castel d’Agogna il “I° Memorial Piermario Arena”, torneo semilampo dedicato all’avvocato scacchista di Mortara recentemente scomparso. Il torneo è stato organizzato da Enrico Cordani dell’Associazione scacchistica vigevanese con il supporto di Alberto Ariotti.
Al torneo hanno partecipato 50 giocatori provenienti in gran parte dal Nord Italia. Al termine dei sette turni ha prevalso per spareggio tecnico il Grande Maestro Ucraino Vladimir OKHOTNIK che ha terminato a 6 punti in coabitazione con il Maestro Fide Raffaele Di Paolo, giocatore del Caffè Torveca Vigevano, squadra che milita nella massima serie del campionato italiano a squadre. Al terzo posto con 5.5 punti si è classificato il neo Grande Maestro filippino Roland Salvador, punta di diamante del Caffè Torveca. Tra i pavesi si segnala la buona prova di Enrico Cordani che ha concluso undicesimo con 4.5 a pari punti con giocatori di categoria magistrale. Parallelamente si è svolto il torneo Under 16 che ha visto la vittoria in solitario di Mikel SHYTHI con 6 punti davantiad Andrea Brignone. Primo dei lomellini, Luca Cordani sesto con 4 punti su 7.

Domenica prossima riprende inoltre la stagione dei campionati a squadre, laddove nella serie Top del Trofeo Lombadia il Caffè Torveca sarà in trasferta a Lentate sul Seveso mentre lo Studio Bosco, nella serie Pioneer ospita il Carugate. Obiettivo del Caffè Torveca è di rivincere il titolo di campione lombardo dopo la sconfitta in finale dello scorso anno contro la Scacchistica Milanese. Lo Studio Bosco invece punta alla promozione in serie TOP.

Si segnala infine che Venerdì 24 il Candidato Maestro vigevanese Pietro Barrera terrà una simultanea a Mortara (Piazza Iosti ore 20:45, condizioni meteo permettendo).

18 Maggio: COMUNICATO STAMPA

Allora non è vero che i ragazzi di oggi sono un tutt’uno con televisione, playstation e quant’altro che la tecnologia ci ha messo a disposizione! Possiamo affermare questo dopo aver visto il successo della simultanea di scacchi che l’Associazione Dilettantistica Scacchistica vigevanese ha organizzato Domenica scorsa in Castello a Vigevano. Ben 140 bambini hanno partecipato all’evento conclusivo del progetto “Scacchi a Vigevano” che prevedeva corsi gratuiti in quattordici classi di quattro scuole vigevanesi quali “Don Milani”, ”Ramella”, “ Ricci” e “Robecchi”. Il progetto ha beneficiato dell’importante contributo della Fondazione di Piacenza e Vigevano e del supporto di Caffè Torveca e, a giudicare dall’entusiasmo dei bambini e dei commenti positivi di genitori e insegnanti, ha certamente centrato l’obiettivo prefissato. Questo grazie all’impegno dell’Associazione scacchistica vigevanese, in particolare di Pietro Robbio, coordinatore dei corsi e istruttore della Federazione scacchistica italiana, che così commenta l’esito del progetto “è andato oltre le più rosee aspettative, da veramente soddisfazione vedere come tanti bambini siano attratti da questo gioco che stimola ed insegna il rispetto delle regole e del pensiero altrui. Ci auguriamo di poter ripetere l’esperienza nei prossimi anni, raggiungendo un maggior numero di classi”. I corsi, come dicevamo, sono stati tenuti da istruttori qualificati tra cui, oltre al citato Pietro Robbio, il maestro Fide Raffaele di Paolo, giocatore del Caffè Torveca, la prima squadra del sodalizio vigevanese che proprio due settimane fa ha terminato al sesto posto i campionati italiani assoluti a squadre.. La simultanea è stata tenuta da altri giocatori del Caffè Torveca come il Maestro Internazionale Renzo Mantovani, ex campione italiano, il Maestro Internazionale Rolly Martinez ed il Candidato Maestro Ermanno Bozzali. La simultanea è stata organizzata nel contesto dei festeggiamenti riguardanti l’ottantesimo anniversario della Croce Rossa Italiana, i cui volontari sono stati di grande aiuto per il successo dell’evento a cui ha presenziato anche il neosindaco Andrea Sala.

12 Maggio: COMUNICATO STAMPA

Si svolgerà Domenica 16 Maggio in Castello a Vigevano (inizio ore 10:30) la simultanea di scacchi dedicata ai bambini che hanno partecipato al progetto “Scacchi a Vigevano”, diretto dall’ Associazione Dilettantistica Scacchistica Vigevanese con il contributo della Fondazione di Piacenza e Vigevano ed il supporto di Caffè Torveca. Il progetto ha coinvolto 14 classi della scuole primarie e secondarie di primo grado nel territorio di Vigevano ed è stato svolto in forma gratuita nell’orario scolastico durante il periodo Novembre – inizio Maggio. Circa 270 bambini hanno beneficiato dei corsi condotti da istruttori qualificati della Federazione scacchistica italiana.
Alla simultanea si prevede partecipino oltre cento alunni che giocheranno contro i loro maestri alcuni dei quali sono giocatori in forza al Caffè Torveca che ha appena concluso con un brillante sesto posto la finale del campionato italiano assoluto a squadre, serie Master.
L’evento è ospitato nel contesto delle celebrazioni relative all’ottantesimo anniversario della Croce Rossa Italiana.

12 Gennaio: COMUNICATO STAMPA

Si è svolta Domenica a Corsico la finale del Trofeo Lombardia a squadre che designava il titolo di campione regionale. Il CSKB Caffè Torveca si presentava come campione in carica, in virtù delle vittorie conseguite negli ultimi tre anni e dopo un percorso netto che aveva visto i vigevanesi superare l’Excelsior Bergamo negli ottavi ed il Corsico nei quarti di finale.
Nella semifinale giocata nella mattinata, il Caffè Torveca si sbarazzava del Brugherio con un perentorio 4 – 0, con vittorie di Salvador, Martinez, Aranovich e Bozzali; il risultato non ha certamente rispecchiato la complessità dell’incontro nel quale i vigevanesi si sono trovati in difficoltà su un paio di scacchiere prima di prevalere. Nell’altra semifinale, la principale squadra di Milano, la Scacchistica Milanese, superava con una certa difficoltà il Veduggio per 2.5 – 1.5. Nella finale del pomeriggio, la Scacchistica Milanese si ripresentava con uno squadrone composto dal fortissimo Grande Maestro lussemburghese David Albert, giocatore di caratura internazionale, il Maestro Internazionale Quendro e due forti Maestri Fide. Il sorteggio dei colori sfavoriva i vigevanesi imponendo a Roland Salvador di giocare con il nero contro Albert. L’incontro è diventato subito in salita per i vigevanesi dopo che in terza scacchiera, Emiliano Aranovich perdeva contro Misiano, che si è trovato in vantaggio sin da subito grazie ad una variante di apertura molto ben preparata. In seconda scacchiera Martinez non riusciva a superare Quendro, concordando un pareggio. In quarta scacchiera, il sempre positivo Ermanno Bozzali riusciva a pareggiare un incontro difficile contro il titolato Maestro Fide Ricci. L’esito della finale era quindi dipendente dal risultato in prima scacchiera, dove Albert e Salvador si stavano fronteggiando. Una vittoria del maestro filippino avrebbe consentito al caffè Torveca di pareggiare il risultato 2 a 2 ma in realtà di vincere l’incontro in virtù del regolamento che premia la vittoria in prima scacchiera in caso di pareggio tra le squadre. Di fronte al forte avversario, e a decine di spettatori, Salvador ha cercato di forzare la vittoria in un rocambolesco finale giocato sul filo dei secondi, finendo per perdere la partita dopo aver sprecato un’occasione di vittoria a causa del pochissimo tempo a disposizione. L’incontro si è così concluso con la brillante vittoria per 3 – 1 della Scacchistica Milanese che strappa il titolo di campione regionale al caffè Torveca, che si è difeso con onore di fronte a questo squadrone. Il Caffè Torveca, per questione di tesseramento, non ha potuto schierare il nuovo acquisto, il forte Maestro Internazionale Renzo Mantovani, giocatore che sarà a disposizione per la serie Master (la serie A assoluta) laddove il Caffè Torveca ambisce a bissare il brillante settimo posto conseguito nel 2009.