Associazione
Dilettantistica
Scacchistica
Vigevanese
cerca nel sito
Corso Garibaldi, 64
27029 - Vigevano (PV)
Sabato 17:00-19:00, Mercoledì 21:30-24:00

17 Novembre: COMUNICATO STAMPA

Colpo grosso del CSK Caffè Torveca che acquista per il prossimo anno il forte Maestro Internazionale Renzo Mantovani di Varese, un vero “nome” dello scacchismo italiano. Il varesino, oltre ad essere stato vice campione italiano, è stato più volte convocato nella nazionale italiana partecipando a diverse manifestazioni internazionali, tra cui i campionati europei. Mantovani è un giocatore di ottimo valore e di consolidata esperienza che va a rafforzare il CSKB Caffè Torveca in funzione della serie Master (la massima serie del Campionato italiano a squadre) 2010/2011. Ricordiamo che quest’anno i vigevanesi hanno chiuso al settimo posto assoluto nella finale di Senigallia.

Nel frattempo le tre squadre vigevanesi stanno proseguendo la loro attività nel campionato Lombardo in cui militano tutte nella seria A.
Nell’andata dei quarti di finale, il CSKB Caffè Torveca, campione in carica da tre anni consecutivi, ha vinto 3 – 1 contro Corsico. Vincono il Maestro Internazionale (MI) Salvador ed il Candidato Maestro Bozzali, pareggiano l’altro MI filippino Martinez ed il vigevanese Marco Scavini. Ai vigevanesi basterà perdere con il minimo scarto al ritorno per qualificarsi alla finale a 4 che si svolgerà a Milano ai primi di Gennaio 2010 Nei playout salvezza, l’ASVB ha colto un buon pareggio in casa con Legnano (vincono di Paolo e Salvetti). Le vittorie ottenute nelle prime due scacchiere danno un leggero vantaggio ai vigevanesi che otterranno la salvezza in caso di pareggio nella partita di ritorno.
Sempre nei playout, sorte segnata per la terza squadra, la NAO, che perdendo in caso 3.5 – 0.5 contro Bergamo vede svanire le proprie speranze di permanenza nella massima seria del campionato regionale. Di fronte a giocatori tutti di categoria magistrale, la terza squadra vigevanese si è difesa molto bene cedendo solo all’ultimo. Da segnalare il pareggio di Arben Demirxhiu contro un forte Candidato Maestro orobico.

15 Settembre: COMUNICATO STAMPA

Prosegue il momento magico di Roland Salvador, giocatore di punta del CSKB Caffè Torveca, prima squadra dell’ADSV Vigevano che milita nella massima serie del Campionato a Squadre di Scacchi.
Salavdor si è aggiudicato il torneo semilampo (15 minuti per partita) “ II° Memorial Claudio Bertolini”, organizzato dall’Associazione vigevanese, svoltosi Domenica a Castel d’Agogna. L’evento ha riscosso grande successo grazie alla partecipazione di 67 giocatori provenienti da diverse regioni del Nord Italia e qualificato dalla presenza di un Grande Maestro (Sanchez), tre Maestri Internazionali, i “vigevanesi” Salvador e Martinez e Sabino Brunello, numero due della classifica italiana, oltre che da un buon numero di Maestri.
Al termine di sette turni Salvador ha terminato con 6 punti precedendo Sanchez per spareggio tecnico, terzo Martinez a 5.5. Solo quinto Brunello, vincitore della scorsa edizione. Tra i vigevanesi, oltre a Salvador e Martinez, si segnala la buona prova di Enrico Cordani, deus ex machina dell’organizzazione, che si è classificato nel gruppo degli inseguitori a pari di giocatori molto titolati.
Assieme al tabellone principale si è svolto un torneo semilampo Under 16. Al via 20 giocatori tra gli 8 e 15 anni. La vittoria ha arriso a Jacopo Largo di Milano con 6.5 punti su 7.

Da segnalare i risultati ottenuti di recente sia da Roland Salvador che da Rolly Martinez. Salvador ha conquistato il podio sia nel torneo internazionale di Bratto che in quello d’Imperia. Grazie a questi risultati Salvador è ad un passo dalla qualifica di Grande Maestro, massima onorificenza negli scacchi. Martinez si è invece reso protagonista Sabato scorso a Lodi, laddove in un semilampo ha battuto il Campione d’Italia Fabiano Caruana, grande promessa dello scacchismo mondiale, oramai giunto tra i primi cinquanta giocatori al mondo a soli 16 anni. Di questo fenomeno si stanno iniziando ad occupare i massmedia italiani e non.

I progressi di Martinez e Salvador fanno ben sperare il CSKB Caffè Torveca in virtù delle prossime competizioni a squadre quali il Trofeo Lombardia che vede i vigevanesi campioni regionali in carica da tre anni consecutivi e il Campionato italiano che si svolgerà il prossimo anno in Val d’Aosta nel quale i vigevanesi ambiscono ad una buona classifica.

27 Luglio: COMUNICATO STAMPA

Si è svolta Domenica, presso il Parco Robinson, la quinta edizione del Torneo Semilampo “Amici del Ticino” organizzato dalla Associazione Dilettantistica Scacchistica vigevanese in cooperazione con l’Associazione “Amici del Ticino”.
La manifestazione scacchistica prevedeva 7 turni di gioco con una cadenza di quindici minuti a testa per finire ciascuna partita. La vittoria è andata al favorito di turno, il forte Maestro vigevanese Davide Berra con 7 punti, avendo vinto tutte e sette le partite. Al secondo posto un altro vigevanese, Andrea Agradi che ha chiuso con 6 punti su 7, mentre il terzo posto è andato al Candidato Maestro di Alessandria, Paolo Lucchese con 5 punti. A seguire un gruppo di giocatori tra cui i vigevanesi Barrera e Griffini. All’evento hanno partecipato 14 giocatori tra cui un Maestro, due Candidati Maestri e diversi giocatori di categoria nazionale.
La competizione è stata arbitrata dalla vigevanese Chiara Pavan che di recente ha conseguito la nomina ad arbitro candidato nazionale.
Sempre nel weekend, in un torneo semilampo svoltosi a Varese, da segnalare la vittoria in solitario 6.5 su 7 di Alec Salvetti, una delle punte di diamante del CSKB Caffè Torveca, la squadra vigevanese impegnata nella massima serie del Campionato Italiano a squadre di scacchi. Nel frattempo il CSKB Caffè Torveca si sta muovendo nel mercato dei giocatori al fine d’acquistare un rinforzo per la prima squadra che il prossimo anno parteciperà nuovamente nella massima serie dopo il brillante settimo posto assoluto ottenuto lo scorso Maggio nelle finali di Senigallia.

21 Luglio: COMUNICATO STAMPA

Caffè Torveca di nuovo campione regionale!

Nuovo prestigioso successo per il CSKB Caffè Torveca, che si è aggiudicato il primo campionato regionale semilampo (15 minuti per giocatore per completare la partita) a squadre di scacchi. La manifestazione si è svolta a Crema ed ha visto la partecipazione di ben 25 squadre composte da quattro giocatori ciascuna, in rappresentanza delle maggiori Associazioni scacchistiche lombarde.
Il CSKB Caffè Torveca era rappresentato dai Maestri internazionali Rolly Martinez e Roland Salvador, dal Maestro FIDE Alec Salvetti e dal Candidato Maestro vigevanese Emanuele Provera che fungeva da capitano/giocatore. I vigevanesi, già campioni regionali nel “tempo lungo” erano tra i favoriti della vigilia e non hanno tradito le attese tenendo la testa sin dal primo turno di gioco. Il CSKB Caffè Torveca ha preceduto il Legnano ed il Corsico che hanno completato il podio.
Nelle prestazioni individuali da segnalare la brillante prestazione di Roland Salvador che ha compiuto un percorso netto, vincendo tutte e 9 le partite. Brillante anche il risultato di Provera che ha ottenuto oltre il 70% dei punti grazie a 6.5 su 9.
Sul fronte dei tornei individuali, si segnala che Domenica 26 Luglio si svolgerà la quinta edizione Torneo Scacchistico Semilampo “Amici del Ticino”. La manifestazione si terrà presso l’Associazione “Amici del Ticino” c/o “Parco Robinson”. Ad arbitrare sarà la vigevanese Chiara Pavan che ha ottenuto recentemente la nomina ad arbitro candidato nazionale.

09 Giugno: COMUNICATO STAMPA

Ancora sugli scudi le punte di diamante del CSKB Caffè Torveca, prima squadra dell’ADS Vigevano.A Bovisio Masciago il Maestro Internazionale filippino Rolly Martinez si aggiudica la quinta edizione del Trofeo “Scacco al Re”, torneo a cadenza semilampo (15 min) dal ricco montepremi. Al cospetto di oltre settanta partecipanti, Martinez precede in classifica Cereda ed il Grande Maestro serbo Stefan Djuric. Al quarto pasto l’altro “vigevanese” Roland Salvador ed al settimo Emiliano Aranovitch, tutti giocatori del CSKB Caffè Torveca.
Contemporaneamente si è svolto a Gravellona Lomellina il 1° Torneo semilampo “Festa dell’ Arte” brillantemente organizzato da Chiara Pavan dell’ ADS Vigevano, che ha svolto pure la funzione di arbitro dopo la recente conquista della qualifica di Arbitro candidato Nazionale. Si è aggiudicato la vittoria in solitario il Maestro Fide di Genova, Raffaele di Paolo, altro punto di forza del Caffè Torveca. Di Paolo ha preceduto in classifica Graziano Ottolini e Torretta. Primo tra i vigevanesi Pietro Barrera.
Riservato agli under 13 si è svolto presso la Parrocchia del Duomo di Vigevano il IV torneo di scacchi “Tutti Insieme” ; Per la cronaca ha vinto Matteo Buratto con 6 su 6. Matteo pur essendo un under 10 è uno dei punti di forza del tema vigevanese che compete Campionato a squadre U16.

27 Maggio: COMUNICATO STAMPA

Brillante prestazione dei giocatori del CSKB Caffè Torveca che conquistano i primi tre posti del Torneo Internazionale semilampo svoltosi a Cuggiono; vince Emiliano Aranovitch per spareggio tecnico sul MI (maestro Internazionale) fililippino Roland Salvador. Ottimo il terzo posto del Candidato Maestro vigevanese Emanuele Provera.
Sul fronte eventi, il 2 Giugno a Gravellona Lomellina si svolgerà il I° TORNEO Semilampo “FESTA DELL’ARTE”. E’ prevista la partecipazione anche dei forti giocatori del Caffè Torveca Vigevano che hanno ottenuto un brillante settimo posto ai Campionati Italiani a Squadre. La sede di gioco è il Parco della Villa dei Conti di Barbavara ( Chiusura iscrizioni ore 14:00 – informazioni +39 329.4056158). Arbitrerà il torneo la vigevanese Chiara Pavan arbitro ufficiale della Federazione scacchistica.
Ricordiamo infine, che a Vigevano vi è la possibilità di giocare a scacchi ogni Giovedì sera dalle 21:30 in poi presso l’Antico Caffè Ducale in Corso Vittorio Emanuele 34.

20 Maggio: COMUNICATO STAMPA

Dopo il prestigioso settimo posto ottenuto dal CSKB Caffè Torveca, prima squadra dell’ADS Vigevanese ai campionati assoluti, proseguono le attività dello scacchismo vigevanese. Per i giovanissimi (under 14) il 24 Maggio è in programma il IV Torneo “tuttinsieme” che si svolgerà a Vigevano presso la casa parrocchiale in Corso Roma 18. L’inizio del torneo è previsto alle 14:30 (informazioni 393/9913691).
Per il 2 Giugno, l’ADSV ha organizzato a Gravellona Lomellina il I° TORNEO Semilampo “FESTA DELL’ARTE”. La sede di gioco è il Parco della Villa dei Conti di Barbavara ( Chiusura iscrizioni ore 14:00 – informazioni +39 329.4056158). Arbitrerà il torneo la vigevanese Chiara Pavan arbitro ufficiale della Federazione scacchistica.
Nei risultati individuali, la punta di diamante del CSKB Caffè Torveca, il Maestro Internazionale (MI) filippino Roland Salvador, ha ottenuto un prestigioso primo posto assoluto nel forte Torneo di Salsomaggiore al cospetto di una concorrenza qualificata. Salvador ha preceduto il MI Vuelban e il forte Grande Maestro croato Lazic.
Ricordiamo infine, che a Vigevano vi è la possibilità di giocare a scacchi ogni Giovedì sera dalle 21:30 in poi presso l’Antico Caffè Ducale in Corso Vittorio Emanuele 34 (info: 335/7482176).

05 Maggio: COMUNICATO STAMPA

Al termine di una grande rimonta il CSKB Caffè Torveca ha finito con un brillante settimo posto i Campionati Italiani Assoluti a squadre (serie Master) conclusi Domenica a Senigallia.
Alla serie Master hanno partecipato 14 squadre da tutt’Italia, con un livello tecnico mai visto in precedenza grazie alla presenza di diversi Grandi Maestri (GM) stranieri, alcuni dei quali tra i primi cento giocatori al mondo; tra questi, la star italo-americana Fabiano Caruana, Grande Maestro di sedici anni e già tra i primi cinquanta scacchisti al mondo, al centro di grande curiosità anche da parte delle televisioni ed organi di stampa nazionali.

Di fronte a questi forti giocatori, il CSKB Caffè Torveca aveva come obiettivo la salvezza, dopo le tre promozioni che in questi anni hanno portato i vigevanesi a raggiungere la massima serie. La squadra, capitanata dal maestro Davide Berra di Vigevano, era composta dal Maestro Internazionale (MI) filippino Roland Salvador, e da tre maestri FIDE (Federazione Mondiale degli Scacchi), il genovese Di Paolo ed i varesini Emiliano Aranovitch ed Alec Salvetti. Il roster era completato, oltre che da Berra, dai Candidati Maestri Ermanno Bozzali di Milano ed Emanuele Provera di Vigevano. Da segnalare che all’evento non ha potuto partecipare l’altro Maestro Internazionale filippino Rolly Martinez per via del regolamento che non consente la possibilità di schierare due stranieri nello stesso incontro.

Il campionato è stato all’insegna del grande equilibrio tra le squadre, tanto che con soli tre punti di differenza si passa dal podio alla retrocessione in una classifica molto compatta. Alla fine Padova si è laureata campione d’Italia superando all’ultimo turno Pesaro sino allora in testa alla classifica. Al terzo posto Palermo. Poca fortuna per gli ex campioni d’Italia del Chieti che hanno chiuso al quarto posto e che non hanno avuto da Caruana quello che ci si attendeva viste le due sconfitte in sei partite che ha subito, probabilmente causate dall’influenza che lo ha visibilmente debilitato.

L’inizio del campionato era stato molto difficile per i ducali per via di un sorteggio sfortunato che ha messo di fronte i campioni d’Italia 2008 del Chieti che schieravano Caruana in prima scacchiera , due Grandi Maestri ed un Maestro Internazionale nelle restanti tre. Gli incontri si sono decisi realmente all’ultimo secondo del tempo disponibile per ciascun giocatore, con i vigevanesi sconfitti per 3.5 – 0.5, lo stesso punteggio subito nel secondo turno del pomeriggio contro il Palermo, laddove l’esito negativo del match contro i teatini ha sicuramente influenzato la performance dei vigevanesi. Il terzo e quarto turno hanno visto i vigevanesi prima battere i napoletani dell’Anastasiana per 3.5 a 0.5, da segnalare la vittoria di Bozzali ed il pareggio di Berra, e poi soccombere per 2.5 -1.5 contro il Modena in uno scontro salvezza che sembrava decisivo. La riscossa del Caffè Torveca è iniziata nel quinto turno grazie al 3-1 inflitto al Mens Sana Siena (vittorie di Salvador, Di Paolo e Salvetti), seguita dal pareggio 2-2 contro il Marostica, sulla carta più forte. In questa partita da rimarcare la vittoria di Alec Salvetti, al termine di una partita tesissima, a compensare la sconfitta di Salvador contro l’MI Genocchio, mentre Di Paolo ed Aranovitch avevano pareggiato i loro rispettivi incontri. Si arrivava al decisivo ultimo turno laddove Il Caffè Torveca è riuscito a conquistare la salvezza contro il Latina, battuto per 3-1, conla prestigiosa vittoria di Salvador sull’emergente MI italiano Daniele Vocaturo, prossimo alla nomina di GM. I brillanti successi di Di Paolo ed Aranovitch hanno dato la matematica certezza della permanenza nella massima serie, condannando i laziali alla retrocessione in serie A1.
L’entusiasmo dei vigevanesi è espresso dal Presidente ADSV, Andrea Agradi “ i giocatori hanno dato il massimo, forse oltre le proprie possibilità, siamo orgogliosi di loro. Arrivavamo da alcuni mesi difficili laddove la stessa presenza alla Master è stata seriamente in dubbio e con la difficoltà di svolgere un’adeguata preparazione. Non posso che ringraziare il Dr Visconti di Caffè Torveca, lo Studio Bosco e Farmabios che ci hanno aiutato ad ottenere questo risultato. Ora abbiamo dodici mesi per preparare al meglio la serie Master del prossimo anno e la serie C per le altre due squadre dell’Associazione. Confidiamo che i corsi di scacchi svolti in alcune scuole di Vigevano e del territorio e i risultati del CSKB Caffè Torveca aiutino la diffusione del gioco a Vigevano e attirino l’attenzione da parte della città nei confronti della squadra che la rappresenta degnamente in questa magnifica disciplina sportiva.”

28 Aprile: COMUNICATO STAMPA

Per gli scacchi vigevanesi sono i giorni della verità. Dal 30 Aprile al 3 Maggio, il CSKB Caffè Torveca si troverà impegnato nella finalissima della serie Master, il campionato italiano assoluto a Squadre, in programma a Senigallia (AN); il Caffè Torveca competerà contro altre tredici squadre per il titolo di Campione d’Italia, mentre il regolamento prevede la retrocessione per le ultime quattro squadre. Le 14 squadre si sfideranno in un girone unico con 7 turni; ogni partita vedrà la sfida di 4 giocatori per parte ed alla fine delle partite individuali, alla squadra saranno attribuiti 2 punti in caso di vittoria e 1 per il pareggio; accoppiamenti dopo ogni turno in base alla classifica.

Il campionato italiano a squadre è cresciuto notevolmente negli ultimi anni, con le società sempre più capaci di attrarre forti Grandi Maestri (GM) stranieri e tutti i migliori giocatori italiani. Chieti, campione d’Italia in carica ambisce al bis annoverando l’astro nascente degli scacchi mondiali, il sedicenne GM Fabiano Caruana, numero 1 al mondo nella sua fascia di età ed ormai entrato nella cerchia dei migliori giocatori al mondo. Oltre a Caruana, vi sono altri due GM, il polacco Macieja e l’italo argentino Garcia Palermo. Altre favorite sono Padova, con due GM del calibro di Kiril Georgiev (Bulgaria) e Romero Holmes (Spagna) e Marostica, cittadina del vicentino nota per la partita di scacchi viventi, che schiererà 3 GM, il tedesco Hubner, il cubano Ortega e l’ex numero italiano Michele Godena.

I colori vigevanesi saranno difesi dal Maestro Internazionale filippino Salvador, e 3 Maestri Fide, Di Paolo, Aranovich e Salvetti, il maestro vigevanese Davide Berra (capitano) ed infine i due candidati maestri Emanuele Provera di Vigevano e Bozzali di Milano.
Il CSKB Caffè Torveca si presenta come n° 8 di tabellone, considerando la forza media dei primi quattro giocatori. Domandiamo al capitano Davide Berra quali siano le sensazioni della vigilia “ Una fortissima emozione; partecipare alla serie Master è il coronamento di un sogno lungo vent'anni, portato da quando nel 1987 il ns circolo, ora Associazione Dilettantistica (ADSV), iniziò a partecipare alle competizioni a squadre, regionali prima e nazionali poi. Siamo orgogliosi di essere l'unica squadra a rappresentare la Lombardia in questo evento, e come campioni regionali in carica! L’obiettivo è evitare la retrocessione, questo è sicuro e ce la metteremo tutta, anche per ottenere qualche risultato di prestigio, ma sarà durissima vista la presenza di campioni stranieri !”

Andrea Agradi, nuovo presidente dell’Associazione scacchistica vigevanese, aggiunge “ dopo alcuni mesi di difficoltà a fine dello scorso anno, la nuova dirigenza è riuscita ad allestire una squadra competitiva in grado di potersi salvare, con l’intento di valorizzare il lavoro di 20 anni i cui meriti vanno principalmente attribuiti al precedente presidente Pietro Barrera. Sono tempi duri per ottenere sponsorizzazioni e/o contributi ma un eventuale salvezza ci permetterà di lavorare nei prossimi mesi con maggiore tranquillità pensando, possibilmente con un qualche coinvolgimento della città, ad un futuro ancora più importante per la squadra vigevanese. Comunque non vogliamo che questo evento sia fine a se stesso; difatti, parallelamente all’attività agonistica, la nostra Associazione sta lavorando alla diffusione del gioco tra i ragazzi grazie a corsi nelle scuole del territorio; inoltre stiamo lavorando ad un progetto d’insegnamento degli scacchi a Vigevano che andremo presto a presentare”.

21 Aprile: COMUNICATO STAMPA

Il CSKB Caffè Torveca Vigevano si appresta a vivere la propria settimana di passione; tanto manca all’inizio della fase finale del Campionato italiano a squadre che si svolgerà dal 30 Aprile al 3 Maggio a Senigallia (AN).
Grazie ad una serie di promozioni consecutive Il Caffè Torveca è giunto quest’anno nell’alveo delle migliori 14 squadre in Italia che si contenderanno la conquista del titolo assoluto.
Di fronte ai vigevanesi si troverà il gotha dello scacchismo italiano ed europeo, con l’opportunità per i ducali di sfidare numerosi Grandi Maestri (GM) annoverati nelle varie squadre che competeranno a Senigallia. Tra i giocatori di vertice si segnala la presenza dei migliori 20 giocaotri tialiani ma la star della manifestazione è senza ombra di dubbio il GM sedicenne italiano Fabiano Caruana, grande promessa dello scacchismo mondiale, numero uno al mondo della sua fascia di età, giocatore in rapidissima ascesa ed attualmente già nei primi 70 giocatori al mondo. Caruana vestirà i colori dell’ ADS Chieti, squadra campione d’Italia in carica.
Obiettivo del Caffè Torveca è di puntare ad una tranquilla salvezza evitando di trovarsi tra le ultime quattro squadre che retrocederanno. Grazie alla sponsorizzazione di Caffè Torveca ed ai contributi di Farmabios e Studio Bosco, l’ADS Vigevano ha allestito una squadra competitiva che sarà capitanata dal Maestro vigevanese Davide Berra; i vigevanesi, oltre a Berra, schiereranno i due Maestri Internazionali filippini Salvador e Martinez più 3 Maestri Fide quali Aranovich, il genovese di Paolo ed Alex Salvetti. Completeranno il roster il Candidato Maestro vigevanese Emanuele Provera e l’altro candidato Ermanno Bozzali.
La competizione si svolgerà su 7 turni ed ogni partita prevede la sfida di quattro giocatori per parte. Lo stress fisico ed emotivo causato dal susseguirsi delle partite la mattina ed il pomeriggio impongono una rotazione dei giocatori tra un turno e l’altro al fine di mantenere la freschezza dei giocatori, componente determinante quando le partite si protraggono per oltre 4 ore. Per chi fosse interessato o solo incuriosito si segnala la possibilità di poter seguire le partite in diretta online sul sito della Federazione Scacchistica Italiana www.federscacchi.it.

Sul fronte dei risultati individuali è da rimarcare la vittoria del vigevanese Emanuele Provera nel campionato provinciale 2008/09. Al cospetto di 21 giocaotri, Provera ha preceduto l’altro candidato maestro vigevanese Pietro Barrera mentre al terzo e quarto posto si sono classificati i pavesi Galbiati e Candura, seguiti dal vogherese Sparpaglione dai vigevanesi COrdani e Melino. Tutti questi giocatori si sono qualificati per la fase successiva, la semifinale del campionato italiano individuale.

Domenica 22 Marzo: Torneo presso la Biblioteca di Mortara

Si svolgera' domenica 22 Marzo presso la Biblioteca di Mortara un torneo aperto ai ragazzi fino a 13 anni.
<a target=_blank href=../tornei/biblio2009/bando.doc>bando</a>

03 Marzo: COMUNICATO STAMPA

Si è svolto a Vigevano, presso la cavallerizza, il I Torneo Internazionale di di Pavia. Il torneo organizzato dalla società Punto Esclamativo Srl, in collaborazione con l’Associazione Dilettantistica Scacchistica vigevanese (ADSV), ha visto al via ben 113 giocatori provenienti da 8 nazioni. La società Punto Esclamativo inaugura con questo torneo una serie di eventi scacchistici da lei organizzati che toccheranno le principali città Lombarde nel corso dei prossimi mesi; l’idea è quella di promozionare questo bellissimo sport della mente tramite un’offerta senza precedenti nel nostro paese. Oltre a ricchi montepremi, vi sono state diverse novità, tra cui l’attribuzione dei 3 punti per la vittoria che ha sicuramente reso avvincente il torneo, la presenza di schermi all’interno della sala che davano la possibilità di godersi le partite dei giocatori in testa alla classifica, ed infine una qualificata presenza di forti (e belle) giocatrici che hanno dato un tocco rosa all’evento, frantumando lo stereotipo maschilista che circonda questo sport. Da segnalare anche la possibilità di vedere in diretta on-line le partite sul sito di Puntoesclamativo. Il Festival era diviso in tre tornei a seconda della forza dei giocatori. Il torneo A, riservato esclusivamente ai giocatori di categoria magistrale, è risultato essere uno dei più forti giocati nel nostro paese negli ultimi 12 mesi, con la presenza di 9 Grandi Maestri (due femminili) tra cui il pluricampione d’Italia Michele Godena, due Maestri Internazionali e diversi Maestri Fide. La sorpresa è stata la vittoria del giovanissimo (16 anni) Maestro Fide Axel Rombaldoni di Pesaro che ha concluso a 15 punti vincendo tutte e 5 le partite in programma. Al secondo posto, il forte Maestro fiorentino Doriano Tocchioni con 12 punti che ha soffiato il podio al forte Grande Maestro femminile Regina Pokorna. I due italiani hanno messo in fila il favorito Grande Maestro (GM) Ucraino Sergey Fedorchuk, ed i due GM croati Pavasovic e Lenic. Solo nono Michele Godena. Per lo scacchismo pavese, la più bella notizia è rappresentata dalla vittoria del vigevanese Davide Loaldi nel torneo C; Loaldi ha messo in fila 14 giocatori chiudendo in vetta solitario con 13 punti. Buone anche le prove dei due giovanissimi vigevanesi (13 anni) Ruggero Angalone e Luca Cordani. Angalone ha inoltre ottenuto la promozione alla 2 categoria nazionale.
Molto bella la premiazione che ha visto la presenza di diversi esponenti della cultura e della politica vigevanese. Al termine grande soddisfazione tra gli organizzatori per la perfetta riuscita della manifestazione che ha goduto del grande apprezzamento dei giocatori.
Per quanto riguarda le attività dell’ADSV, sono iniziati i Campionati italiani di serie C a squadre laddove i vigevanesi schierano due squadre. Si ricorda che la prima squadra di vigevano, il CSKB Caffè Torveca parteciperà alla serie Master laddove le 14 squadre più forti d’Italia si contenderanno il titolo di Campione d’Italia.
Tra i risultati della serie C, si segnala la bella prova del vigevanese Arben Demirxhiu che, pur essendo ancora inclassificato, nell’ultimo turno è riuscito a pareggiare contro un forte Candidato Maestro. I vigevanesi hanno fatto esordire anche la squadra Junior nel campionato Under 16 che ha perso a Veduggio per 3-1. Da rilevare la vittoria di Ruggero Angalone ma altrettanto importante è stata la presenza in squadra di due ragazzi di dieci anni, cresciuti nei corsi che l’ADSV sta conducendo in diverse scuole primarie del territorio. Infine, da segnalare la conclusione del Torneo sociale 2008/09 che ha visto la vittoria di Enrico Cordani con 6.5 punti su 8 davanti ad Arben Demirxhiu ed Andrea Agradi che hanno chiuso a 6 punti.

Dal 12 Febbraio: Campionato Provinciale 2009

Dal 12 Febbraio avra' luogo il campionato provinciale della provincia di Pavia <a target=_blank href=../tornei/provinciale2009/bando.pdf>bando</a>

12 Gennaio 2009: COMUNICATO STAMPA

il 2009 inizia benissimo per lo scacchismo vigevanese; la prima squadra ducale, il CSKB Caffè Torveca, conquista nuovamente il Trofeo Lombardia laureandosi campione regionale per la terza volta consecutiva.

Nella finale svoltasi Domenica a Milano, il CSKB Caffè Torveca si è dapprima sbarazzato in semifinale del Brugherio per 2.5 a 1.5 grazie alla vittoria del Maestro Internazionale Salvador ed ai pareggi di Martinez, Damia e Bove e nella finalissima ha superato gli storici avversari di Desio per 3-1, dopo 5 ore di gioco molto combattute, grazie alle vittorie di Salvador e Martinez ed ai buoni pareggi del Maestro FIDE Raffaele di Paolo e del Candidato Maestro Alessandro Bove.

Nel contempo, la seconda squadra vigevanese, la NAO Caffè Torveca, concludeva al terzo posto nella finale della serie Pioneer, superando nella finalina la squadra di Coquio (VA) grazie ai successi di Angelo Salmoiraghi e Paolo Cosio. Grazie a questo risultato la NAO viene promossa nella serie TOP del Trofeo Lombardia che il prossimo anno vedrà ben due squadre vigevanesi in lotta per il titolo di campioni regionali. Questi successi sono stati resi possibili anche grazie agli sforzi di Caffè Torveca e dello Studio Bosco aziende da sempre vicine allo scacchismo vigevanese che in questo momento rappresenta la maggiore realtà sportiva della città, seppure in uno sport di “nicchia” come gli scacchi.

Infatti la conquista del titolo regionale è un bel viatico per la finale del Campionato Italiano a squadre assoluto, che si terrà a Senigallia dal 30 Aprile al 3 Maggio, nella quale i vigevanesi lotteranno per la conquista del titolo di Campioni d’Italia. In tal senso, oltre ai sopra citati Caffè Torveca, i vigevanesi stanno cercando di raggruppare un pool di sponsors al fine di poter competere per un posto di alta classifica ed eventualmente puntare decisamente al titolo nel 2010.

Infine quest’ultimo successo rappresenta la degna conclusione della ventennale presidenza di Pietro Barrera, storico leader dell’ADSV (Associazione Dilettantistica Scacchistica Vigevanese) ed è beneaugurante per Andrea Agradi eletto nuovo Presidente dell’ADSV (Associazione Dilettantistica Scacchistica Vigevaneese) in carica dal primo Gennaio 2009. Pietro Barrera rimane comunque nello mondo dello scacchismo in qualità di Presidente del Comitato Regionale Lombardo.

Tra le manifestazioni si segnala il Torneo di scacchi per i Bambini sino ad 11 anni che si svolgerà Domenica 18 Gennaio a Cassolnovo alle ore 15 presso la Biblioteca comunale di Via Oberdan 3. Il Torneo segue quello svoltosi prima di Natale a Mortara laddove 16 alunni hanno dato via ad una bella competizione che ha visto la vittoria di Gioele Bresciani. La serie di manifestazioni sono coronamento dei corsi tenuti a Mortara e Cassolnovo dagli istruttori Pietro Robbio ed Enrico Cordani che hanno visto la partecipazione di circa 50 bambini.